Vendita pasta e farina di grano duro siciliano antica varietà BIDI’,coltivato esclusivamente nei campi della nostra azienda agricola sulle colline degli iblei.

La scelta del periodo di semina insieme al giusto grado di imbibizione del terreno, sono le prime regole per ottenere un buon raccolto.A dieci giorni dalla semina ha inizio la fase di germinazione, il chicco germoglia facendo radice, le prime piantine spuntano nei campi.

Pioggia, sole e vento contribuiscono per tutto l’inverno alla progressiva crescita delle piantine che a fine marzo, grazie alle temperature più miti sviluppano fusto e foglie preparandosi alla spigatura di fine aprile.

Nel volgere di qualche settimana la spiga spunta con le sue tenere areste e piccoli chicchi lattiginosi. Via via ondeggiando al vento di tarda primavera i chicchi cominciano ad ingrossare, le prime foglie e il fusto cominciano ad ingiallire e le areste mutano colore tendendo al nero con punte biondeggianti.

A giugno il calore del sole contribuisce alla maturazione del grano. Infine, la pianta si secca completamente e le spighe si gonfiano di chicchi dorati.

Finalmente ci siamo: è fine giugno e la raccolta può avere inizio. La mietitrebbia raccoglie il grano ormai maturo, separando il frumento dalle altri parti della pianta che diventano paglia. Ecco, il ciclo di un anno si è nuovamente chiuso e la nostra profumata Bidì è pronta per essere molita e trasformata in preziosa materia prima.